fbpx

VALORI

TE
NA
CITY

La tenacia è la forza  che hai dentro, quella che ti spinge a non mollare, a credere che ogni cosa è raggiungibile se lo vuoi davvero. Quando lotti con tutto te stesso per  ottenere ciò che vuoi, ciò che ti serve, ciò che è tuo e finalmente ci riesci, è fatta:  “Hai anche tu la tua parte di lenzuolo che la tua dolce metà aveva delicatamente trattenuto sotto di sé, avvolgendoselo addosso come un boa del Madagascar avvolge le sue prede”.

I volti di TENACITY

Salifa Sogne

Sono Sali, ho 19 anni e poso da quasi due anni, una ragazza
come tante che sin da piccola aveva i suoi sogni nel cassetto, e che oggi combatte per ciò che vuole, combatte per la vera felicità, combatte per ciò in cui crede.
Lavorare come modella è stato uno dei percorsi più difficili della mia vita, mi sono dovuta scontrare e mi scontro ancora
adesso con degli ostacoli, a volte più grandi di me, altre volte cose banali che forse mi creo io da sola.
Nonostante gli ostacoli incontrati lungo il cammino, grazie al mio modo di superare e alla voglia di dimostrare a me stessa quanto io valga,  quanto io possa fare per cambiare la mia vita, sono riuscita a mettere in luce la mia capacità di non arrendermi, di non fermarmi, adoperandomi invece per il raggiungimento della meta prefissata.

Il mio sogno non è tanto quello di avere successo ma essere felice e fare qualcosa di cui essere veramente fieri, poter dire “Cazzo ce l’ho fatta da sola” nonostante la maggior parte non credeva in me sin dall’inizio.Credere in ciò che si fa, crederci veramente e lottare, lottare sempre per conseguire ciò che sta a cuore, è ciò che ci serve
per raggiungere con successo lo scopo desiderato.
Per quanto possa costare fatica, per quanto possa apparire
difficile o addirittura impossibile, anche se si è sulla soglia di rinunciare, bisogna insistere e persistere con tanta ostinazione. Mai mollare.

Ho pensato di rappresentarmi con l’aggettivo tenacia perché penso
di aver affrontato la mia vita particolarmente con la tenacia. Nelle foto create per DIMME l’ho rappresentata come se stessi scalando un cubo, come per dire, ogni piccolo passo se tu lo vuoi ti porta in alto e dove vuoi tu. 

Elena Travaini

Sono Elena ho 34 anni e nella vita sono una Mamma, una Moglie, una Ballerina Professionista, una Modella ed una Formatrice. 

Sono tutto queste cose ma sono anche una sopravvissuta al Cancro ed una ragazza Disabile sensoriale poiché quasi completamente cieca e fisicamente diversa, ho una malformazione agli occhi molto visibile a causa delle tante terapie e cure fatte per sconfiggere il Cancro. 

HO SCELTO DI FARE DELLA MIA VITA UN MEZZO PER RACCONTARE UNA STORIA POSITIVA.

Voglio dire SI all’inclusione e all’integrazione, alla cultura e all’apprendimento, all’aggregazione senza distinzione. 

NO al bullismo, alla non conoscenza, al pregiudizio, all’esclusione e alla discriminazione 

Se volete conoscere meglio Elena 

DOCUMENTARIO BLINDLY DANCING che racconta la mia storia e la nascita del progetto di Danza al buio 

IL MIO CORTOMETRAGGIO candidato ai più importanti festival del cinema al mondo e proiettato in diversi concorsi internazionali tra Italia, Grecia America.

INTERVISTA PER L’EDITORIALE AL FEMMINILE FREEDA si parla di bellezza non convenzionale ed accettazione di se

TALK PER IL FORMAT AMERICANO TED cosa muove la Bellezza? 

Eden Baggio

Una ragazza come tante fino all’età di vent’anni quando subì un brutto incidente stradale che mise a repentaglio la sua vita e le causò gravi traumi fisici che la portarono a doversi sottoporre ad interventi chirurgici ripetuti. 

Dopo anni di fisioterapia fisica ed emotiva, in vista di un ulteriore intervento molto delicato decise di condividere la sua storia sui social network con una sfida a se stessa e contro la sua condizione, con un diario giornaliero (#150daystogo) che grazie alla tenacia, alla determinazione e al supporto  di straordinarie persone comuni, vinse al giorno 121.