fbpx

Viè qua. Mettite a sede. DIMME

Te starai a chiede “ma che è DIMME?”
E mo te lo dico.

DIMME è un “viè qua, mettete a sede, senti sto vinello che nettare”.

DIMME è… stamo insieme, che se famo du risate.

DIMME è… sticazzi se sei bianco, nero, verde, a strisce o a pois. Se te piace grey’s anatomy, Gomorra o addirittura l’ultima stagione der trono de spade, nessuno è perfetto. DIMME è… ma che ce frega se sei norvegese, nigeriano o molisano, se te vesti cor tailleur, co le borchie o co un teilleur co le borchie. Se parli inglese, spagnolo o burino, tanto se capimo coi sorrisi, co gli sguardi.

DIMME è… semo tutti diversi, ma pure uguali e, allo stesso tempo, unici.

DIMME è ‘na realtà nuova, senza canoni, senza cazzi ne mazzi, ‘na realtà più libera, più giovane, più comprensiva. È na boccata d’aria fresca nello smog metropolitano, è un pacco de tortellini che contiene veramente du porizioni no pe finta. DIMME è ‘no spazio de condivisione magari davanti a un calice de vino. Tipo i vecchi che giocano a briscola nelle osterie, ma senza bestemmie accompagnate da scatarrate, na cosa un filo più elegante, ecco. 

DIMME è tutto quello che manco sapevi de volè.
So le parole non dette, i pensieri mai scritti, e allora sai che te dico?

VIE’ QUA, METTETE A SEDE. DIMME 

Contatti

Per qualsiasi informazione scriveteci a

info@dimme.it